Chi siamo


La nostra storia, i successi e le attività dell’Associazione Macapà

 

keepcalm

L’Associazione Culturale Macapà nasce nel luglio 2012 al termine del corso “Job Acting – I mestieri del teatro”, organizzato dalla Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani.
I membri del gruppo provengono da formazioni artistiche differenti. Per questo è stato scelto il nome Macapà, ovvero il sacco dei vestiti usati il cui principio è quello di raccogliere gli abiti dismessi per passarli agli amici.
L’idea che ha spinto i componenti dell’Associazione ad unirsi è la volontà di promuovere e sviluppare le offerte culturali ed artistiche nel territorio delle Valli di Lanzo, in particolare in ambito teatrale. Infatti i soci fondatori contano una lunga esperienza formativa nell’ambito di questa disciplina artistica creata e affinata nel panorama torinese ed italiano in generale.
In questo senso l’Associazione propone:

  • Laboratori teatrali e corsi per tutte le età;
  • Corsi di musica e canto;
  • Corsi di danza e movimento;
  • Centri estivi artistici;
  • Rassegne teatrali;
  • Spettacoli;
  • Scambi e progetti internazionali.

Macapà è attiva sul territorio del Ciriacese e delle Valli di Lanzo su quattro fronti:

SPETTACOLI TEATRALI

“Bianco o rosso” di Francesca Bardino e Gabriele Airaudo (2017)

“Autogrill” di Francesca Bardino e Valentina Cameran (2017)

“Aldo dice 26×1” Spettacolo sulla resistenza partigiana nelle Valli di Lanzo, che conta numerose repliche sul territorio e nelle scuole medie inferiori e superiori (30 c.a.). Debutta nell’aprile 2013 presso il Centro Socio Culturale di Ciriè e viene riproposto il 25 aprile 2015 in occasione dei festeggiamenti per il 70esimo anniversario della Liberazione.

“Pre-Occupati” in collaborazione con Compagni di Viaggio. Debutta nella rassegna “Ponti di Vista” e nel 2015 conta diverse repliche realizzate presso le botteghe teatrali inserite nel progetto “Adotta una compagnia” di PiemonteLive e Regione Piemonte.

“Favole dal mondo” Spettacolo musical teatrale di strada per bambini, che conta numerose repliche sul territorio (20 c.a.) tra cui “Ciriè in Fiore” nel maggio 2013.

“Lucy e Nessuno. Storia di un’amicizia” Spettacolo per bambini inserito nel progetto “D.N.A. Drammaturgie Non Allineate”.

“Le avventure di Mella – Salviamo il mondo StracciaCartaccia” spettacolo per bambini finanziato e promosso dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Ciriè e replicato presso le scuole primarie cittadine.

“Memoria delle stelle – le donne al tempo della Shoah” spettacolo finanziato e promosso dalla Società Cooperativa di Consumo Ciriacese in occasione del Giorno della Memoria, che debutta il 27 gennaio 2015 presso l’Istituto Troglia di Ciriè, per i ragazzi delle scuole medie superiori e la cittadinanza.

 

RASSEGNE TEATRALI
L’Associazione in collaborazione con “Compagni di viaggio” dal 2013 entra nel progetto “Adotta una compagnia” di PiemonteLive e Regione Piemonte. In questo contesto crea la rassegna “Ponti di vista” presso i teatri di Lanzo Torinese e di Fiano Torinese. Tra gli artisti ospitati in rassegna si ricordano Eugenio Allegri, Jurij Ferrini e Beppe Rosso.
L’Associazione Macapà collabora inoltre da anni con i “Crocevia Teatrali” di Lanzo per la realizzazione della rassegna di teatro delle scuole “Dire, Fare…Teatrare!”.

 

CENTRO ESTIVO ARTISTICO
A partire dall’estate 2015 si svolge l’ “Estate in Cascina”, in collaborazione con la Cascina dei Tigli di Frazione Tedeschi – Leinì (TO). L’Associazione coordina e gestisce le attività rivolte ai bambini offrendo loro, oltre a quelle tipiche dei centri estivi, laboratori giornalieri di teatro, musica e danza.

 

LABORATORI TEATRALI
L’Associazione conta, oltre ai laboratori realizzati presso la sede di Ciriè, numerosi laboratori presso scuole primarie, medie inferiori e medie superiori del territorio, nello specifico: San Francesco al Campo, San Maurizio Canavese, Mappano, San Carlo Canavese, Vauda Canavese, Mathi, Lanzo, Traves e Ceres. Nel 2019 lo spettacolo “Cinquanta sfumature di donna” realizzato presso la scuola media inferiore di San Francesco al Campo (TO) vince la segnalazione alla rassegna Teatro della Scuola di Serra San Quirico (AN). Nel maggio 2015 lo spettacolo “Io sono Simone”, realizzato presso la scuola media inferiore di Lanzo, partecipa alla rassegna “Dire, Fare…Teatrare!” e ottiene di partecipare alla “Rassegna Teatro della Scuola” di Fiumicello (UD) nel maggio 2016.